MARCO VISENTIN

Biografia di Marco Visentin

Visentin Marco,nato a Pordenone il 17/03/1973.
Si diploma all’Istituto d’Arte di Cordenons nel 1992 (ramo Architettura e Arredamento).
Appassionato di pittura sin da giovane età, utilizza per i suoi soggetti (paesaggi, nature morte e ritratti), prevalentemente colori acrilici e pastelli.
Partecipa a numerosi concorsi ad esempio il Premio Arte Coseano (Udine) dal 2008 al 2011, Place des artistes a Prata di Pordenone nel 2011 (segnalazione).
Partecipa, inoltre, a diverse Mostre d’arte in collaborazione con l’Associazione Nazionale Alpini, sezione di Pordenone dal 2008 al 2014.

 

LEGGI LA RECENSIONE CRITICA A CURA DI ELENA GOLLINI

 

CONTATTI

 

INTERVISTA ALL’ARTISTA – a cura di Elena Gollini

D: Una riflessione sul tuo stile espressivo; come lo definiresti?
R: Il mio stile pittorico lo definisco”SOFFERTO” come il personaggio di Rocky, dove la SOFFERENZA per raggiungere l’obiettivo, è preponderante. Essendo io un autodidatta e non avendo una base d’insegnamento, quando dipingo “soffro” ed è questo soffrire che mi da la forza per ottenere il massimo dalle mie capacità pittoriche.

D: Quando e come nasce la grande passione per il famoso attore Sylvester Stallone e perché hai deciso di farlo diventare protagonista dei tuoi ritratti?
D: La passione per Sylvester Stallone nasce in età adolescenziale, frutto dell’amore che a quei tempi provai per una ragazza. Essa adorava Sly e questo amore mi fu trasmesso e continua a perdurare a tal punto da volerlo ritrarre e renderlo IL PROTAGONISTA della mia pittura.

D: Come valuti in generale il mondo dell’arte e della cultura? Come si potrebbe supportare meglio il comparto degli artisti emergenti?
R: Non essendo io un pittore di professione e non vivendo dentro il mondo dell’arte, non mi sento in grado di dare una risposta alla prima domanda. Per quanto riguarda il comparto degli artisti emergenti, penso sia necessario dare loro il giusto spazio che meritano perché fare arte e farla conoscere al mondo è diritto di ogni persona che si reputi artista,senza porre loro dei vincoli di qualsiasi natura.

 

PHOTOGALLERY

Condividi