IL FERVORE CREATIVO CONCETTUALE DI DAVIDE ROMANÒ

Per l’arte pittorica di Davide Romanò si giustifica la percezione in ordine all’attualità del suo intendimento come arte concettuale. Vi è infatti, nell’insieme del lavoro artistico di ricerca di Romanò una concezione poetica, che collega e congiunge costantemente ogni frammento e spezzone scenico compositivo, che […]

Condividi

Leggi tutto

IL CONCETTO TEMPORALE NELLA PITTURA DI ROBERTO RE

La Dott.ssa Elena Gollini esprimendo le sue riflessioni valutative sulla pittura di Roberto Re ha evidenziato l’importanza del concetto temporale sottolineando: “La ricerca estetica e sostanziale di Roberto si concretizza con immagini, che evidenziano una continua riflessione in merito alla capacità del linguaggio pittorico di […]

Condividi

Leggi tutto

L’INTRIGANTE FIGURAZIONE VISIONARIA DI FEDERICO COLLI

“Le visioni aiutano a comprendere meglio la realtà, sono intriganti, sono accattivanti, sono avvincenti, sono coinvolgenti, sono illuminanti, sono rivelatorie. Ecco, perché reputo meritevoli di particolare interesse e considerazione le opere pittoriche realizzate da Federico Colli ispirate proprio a questo speciale concetto”. Così scrive la […]

Condividi

Leggi tutto

DAVIDE ROMANÒ: ARTE PADRONA DEL TEMPO

«Davide Romanò governa i tempi e i modi del dipingere, come farebbe un registra cinematografico per le riprese anticipate e posticipate di una vicenda che sarà ricomposta in unica sequenza solo alla fine, quando le varie momentaneità potranno svolgere un racconto intero, non più episodico, […]

Condividi

Leggi tutto

LA PITTURA SENZA TEMPO DI ROBERTO RE

Contemplazione e meditazione sono concetti, che non appartengono propriamente al modo di vivere dell’era cibernetica, tecnologica e digitale, ma sono incarnati e personificati nell’intelligenza umana, razionale e irrazionale, conscia e inconscia, sensibile e percettiva e dunque non appartengono al tempo e al senso del trascorrere […]

Condividi

Leggi tutto